Melissa


melissa

La Melissa è una pianta erbacea perenne, che raggiunge un’altezza di 60-70 cm, originaria dell’Europa e dei paesi che si affacciano sul mediterraneo.

Costituisce densi cespi tappezzanti di fusti sottili, a sezione quadrata, che portano numerose foglie di colore verde chiaro, opposte, appuntite, a forma di cuore, con margine finemente dentellato, rugose.

L’intera pianta è ricoperta da una leggera peluria; in estate all’ascella fogliare sbocciano numerosi fiorellini tubolari di colore bianco rosato.

Le foglie e i fiori hanno un intenso profumo di limone, le foglie vengono molto utilizzate in insalata oppure nelle minestre, ma in quantità non eccessiva, per non coprire gli altri profumi dei piatti.

Con la melissa si preparano anche ottimi liquori e le foglie essiccate vengono utilizzate nei pot-pourri per profumare l’ambiente.