Mandarini


mandarini

 

DESCRIZIONE

La pianta del mandarino, nome scientifico Citrus Reticulata, è un agrume appartenente alla famiglia delle Rutacee; il nome mandarino è utilizzato sia per identificare l’albero che il frutto.

Il mandarino, originario della Cina, è un frutto tipicamente autunnale con la buccia profumata e di color arancio; le proprietà del mandarino sono simili a quelle dell’arancia e si differenzia principalmente da questa per le dimensioni e per la polpa più dolce.


PROPRIETÀ NUTRIZIONALI

Il mandarino costituisce un’ottima fonte di vitamine e sali minerali da cui il nostro organismo può sicuramente trarre benefici per la propria salute.

Grazie alla buona presenza di vitamina C il mandarino è ottimo per rafforzare il sistema immunitario.
Il mandarino contiene fibre solubili che hanno la proprietà di abbassare i livelli di colesterolo nel nostro organismo con i conseguenti benefici per la nostra salute.

La buccia del mandarino contiene un’alta percentuale di limonene, una sostanza che, secondo recenti studi, sembra essere in possesso di proprietà antiossidanti e quindi in grado di apportare benefici non indifferenti dal punto di vista terapeutico.