Cipolle


cipolla-rossa

DESCRIZIONE

La cipolla (Allium cepa) è il bulbo di una pianta erbacea biennale o triennale, appartenente alla famiglia delle Liliaceae, originaria dell’Asia occidentale. E’ sicuramente la pianta da orto più diffusa in Italia sia per le sue qualità organolettiche e lo svariato uso in cucina che se ne fa.

È utilizzata nei condimenti per il suo straordinario aroma, ma anche come verdura sia cotta che cruda. Esistono diverse varietà di cipolle determinate sia dall’utilizzo finale (consumo fresco, stoccaggio, produzione industriale per sottaceti), sia per l’aspetto esteriore (bianche, dorate, rosse, sferiche o ovali).

 

PROPRIETÀ NUTRIZIONALI

La cipolla contiene molta vitamina C, che svolge un’azione antinfluenzale, ha azioni antiemorragica, e tonificante per i vasi sanguigni.

Contiene principi antibiotici naturali, e sostanze diuretiche. Assunta cruda, la cipolla stimola la secrezione dei succhi gastrici e biliari, favorendo, così, la digestione: inoltre contribuisce ad abbassare il livello di colesterolo nel sangue e a ridurre la pressione arteriosa.

Contiene inoltre numerosi flavonoidi, tra cui la quercetina, che sembrano avere effetti anticancerogeni, e composti dotati di proprietà antiinfiammatorie.