Melanzane


melanzana

DESCRIZIONE

La melanzana è una grossa bacca di forma e colore diversi secondo le varietà. La polpa è carnosa, bianco-verdastro.

Va consumata assolutamente cotta, perchè cruda è sgradevole e tossica in quanto contiene solanina.

La melanzana ha la proprietà di assorbire molto bene i grassi alimentari, tra cui l’olio, consentendo la preparazione di piatti molto ricchi e saporiti.

Le melanzane trovano vari usi in cucina, dalle melanzane alla parmigiana, alla caponata di melanzane siciliana.[/one_half_last]

 

PROPRIETÀ NUTRIZIONALI

Grazie al suo alto contenuto di acqua, la melanzana è considerata depurativa dell’organismo, ed è quindi consigliata nei casi di gotta, arteriosclerosi e problemi di infiammazione alle vie urinarie; la buona presenza di potassio e di altri minerali le conferisce poi proprietà rimineralizzanti e ricostituenti.

Le melanzane contengono inoltre alcune sostanze amare che contribuiscono a stimolare la produzione di bile ed anche ad abbassare il tasso di colesterolo “cattivo” nel sangue.

Essendo un ortaggio molto povero di calorie e ricco di fibre, la melanzana è spesso inserita nelle diete dimagranti.

La melanzana ha anche proprietà lassative, anche se non molto marcate, ed è quindi utile in casi di stitichezza.